10 piccole idrovore

Il 13 aprile sono nati i cuccioli di Olena e Grappo Gino e dopo averli tenuti solo per noi nei loro primi 4 giorni di vita, pensiamo sia arrivato il momento di presentarveli. Il giorno del parto è arrivato alla luce di un’unica, granitica certezza cioè che quello non sarebbe stato il giorno del parto.…

Continua a leggere

GravidAnZia – atto finale

Se noi due ci conosciamo e ultimamente siamo finiti a parlare dei cuccioli di Olena, non ti sarà sfuggito che mentre tu sorridi saltellandomi intorno, ripetendomi che appena nascono fate un pulmino e venite a vederli (scommettiamo di no?), io dall’altro lato impallidisco, inizio a sudare e rispondo a monosillabi. Parimenti, se non ci conosciamo…

Continua a leggere

Gravida lei, isterica io

25 giorni d’ansia e di dialoghi al condizionale, stroncati sul nascere per amor di scaramanzia. Ma mettiamo che Olena sia inc- Non dire niente per favore, tra 20 giorni facciamo l’ecografia. Di minuti passati a squadrare il cane studiando ogni movimento, ogni sguardo, sospettando di ogni centimetro di pelle in più, interrogando i fondi del…

Continua a leggere

La mia famiglia e altri animali

All’inizio era sembrata una buona idea, festeggiare la fine delle Feste con una cenetta per riunire parenti assortiti, di quelli che incontri al supermercato e ti viene voglia di passarci due ore insieme e quando poi te li ritrovi per casa, rivaluti le leggi dell’ereditarietà e i lati positivi dell’orfanato. Finchè, tra un antipasto e…

Continua a leggere

Una stagione (o quasi) in foto

A partire dal mese di ottobre, tornato a casa dopo la giornata di caccia mi dicevo: Andrea questa la devi scrivere, Andrea questa la devi raccontare, e poi finiva che troppo stanco, a stento avevo le forze di accendere il pc, giusto il tempo di riportare telegraficamente sul mio diario quanto accaduto per calanchi e…

Continua a leggere

A caccia per forza

Mentre osservo impotente e compiaciuta la casella mail di Bracchi Reggiani evolversi nell’angolo della Posta del Cuore, vorrei rispondere dando il mio parere, ad una delle domande che più di frequente ci viene posta: “ma se prendo un bracco italiano, poi devo portarlo a caccia per forza?“. Dunque. Ovviamente no, nessuno può obbligarti a dedicarti…

Continua a leggere

Aperture straordinarie

Finalmente la terza domenica di settembre! Per chi non è avvezzo alle pratiche venatorie, il fine settimana di metà settembre è un periodo come un altro, per noi cacciatori è molto di più: l’alba che inaugura la nuova stagione di caccia. Se siete di quelli che con modi pressapochisti storcono il naso anche solo davanti…

Continua a leggere

Ma come ti mantengo?!

Sono in un negozio di abbigliamento, precisamente in fila alla cassa. Davanti a me ho due signore: la prima, quella che sta già pagando, continua ad aggiungere roba sul bancone pescando senza cura collanine e braccialetti dagli espositori in saldo, la seconda, quella che sbuffa incarnando l’animo di tutti, tiene per mano una bambina che…

Continua a leggere